Nuestros contenidos
Subscribe Us
Subscribe to our newsletter and receive a selection of cool articles every weeks

SCUOTI CONTRO LA RITENZIONE DI LIQUIDI

BATIDOS CONTRA LA RETENCIÓN DE LÍQUIDOS

RITENZIONE IDRICA? IL TUO CORPO TI “PARLA”.

Oggi parleremo di ritenzione idrica... Siamo per lo più composti da acqua, con non più e non meno del 60% nel nostro corpo, distribuiti principalmente all'interno delle nostre cellule (2/3) e all'esterno ( 1/3). Non possiamo fare a meno di questo elemento miracoloso, e così come è consigliato bere quotidianamente una quantità sufficiente per mantenersi idratati, ingerendolo evitiamo anche il forzato accumulo di liquidi dovuto al fatto di non dare al nostro organismo tutta l'acqua di cui ha bisogno per il suo corretto funzionamento.

La ritenzione di liquidi è un disturbo infiammatorio che può evolvere in casi più gravi di idropisia, quando i liquidi si accumulano tra i tessuti e non vengono evacuati correttamente. Questo può danneggiare i tuoi sistemi renali e cardiovascolari e le tue articolazioni.
Se noti che le tue estremità sono gonfie, una sensazione di pesantezza o formicolio, probabilmente stai trattenendo i liquidi. Per tutto questo, dobbiamo prestare attenzione ai sintomi nel nostro corpo e non appena rileviamo un gonfiore alle nostre estremità, rimediare senza far peggiorare il problema.

Potrebbe essere dovuto a cambiamenti ormonali, un'elevata assunzione di sale o un notevole sovrappeso . Una vita troppo sedentaria, lavorare molte ore al giorno seduti in ufficio, ad esempio, ci porterà sicuramente ad accumulare liquidi, quindi prima rileviamo il problema, prima potremo metterci al lavoro e risolverlo.

FRULLATI: UN COCKTAIL DIURETICO, NUTRIENTE E GUSTOSO

I frullati sono una parte indispensabile della dieta di qualsiasi atleta. Esistono formule commerciali presentate come polvere idrosolubile, che vengono vendute nei negozi specializzati o nelle stesse palestre, ma in questo articolo diamo risalto ai frullati 100% naturali.
Loa puoi prepararti a casa, sei solo tu, che decidi cosa prendere, quanto e quando. I frullati non solo idratano ma, grazie alla loro composizione, sono ottimi stimolatori diuretici e disintossicanti.

Berli frequentemente ti aiuterà a evacuare i liquidi più velocemente, mantenendo i tuoi tessuti nutriti ed elastici. Quindi tieni presente che oltre a bere diversi bicchieri d'acqua al giorno, puoi procurarti una buona quantità di acqua anche mangiando determinati alimenti o assumendola in un buon frullato.

FRUTTA E VERDURA MISCELATA: I TUOI MIGLIORI ALLEATI

Le possibilità quando si tratta di preparare i propri frullati anti-ritenzione idrica sono praticamente infinite. Tante sono le combinazioni possibili, che potresti sottoporti a un regime fatto rigorosamente di frullati per un mese, e al tuo corpo non mancherebbe nessun nutriente .

Certo, è bene prima informarsi bene sui nutrienti che ogni frutto o verdura contiene, e predisporre un piano alimentare che copra tutti i nostri fabbisogni senza deficit vitaminici o minerali. Oggi è facile grazie a Internet. Nella rete delle reti puoi conoscere la composizione di qualsiasi alimento o scoprire fantastiche ricette, in un click , come per magia, vero?

scuote il tuo momento sizen

scuote il tuo momento sizen

In ogni caso, e se stai pensando a una dieta basata solo su frullati e preferisci assicurarti che contenga tutto ciò di cui il tuo corpo ha bisogno, puoi consultare il tuo medico di famiglia o un nutrizionista. Potreste abbinare, nello stesso giorno, un frullato di frutta e uno verde, a base di verdure o ortaggi .

Oppure sii meno purista e osa mescolare frutta e verdura. Logicamente la disponibilità, soprattutto di certi frutti, dipende dalla stagionalità, cioè se li troveremo al mercato o dovremo attendere il loro raccolto. Ma l'offerta è sicuramente ampia durante tutto l'anno, nel reparto ortofrutta di qualsiasi negozio o supermercato.

ALCUNE IDEE SEMPLICI PER IL FRULLATO CHE PUOI PROVARE:

Osa con un frullato tropicale di ananas, anguria e papaia, tutti frutti dall'alto potere diuretico per il loro alto contenuto di acqua, e se preferisci i frutti dell'orto, il cetriolo, il sedano e il pomodoro sono anche un diuretico, un ottima disintossicazione. Pomodoro e cetriolo forniscono grandi quantità di minerali come zinco, magnesio o potassio. Oppure puoi combinare il cetriolo con l'ananas e dare un vero calcio al tuo sistema renale.

Un'altra miscela dal gusto intenso e consigliatissima per combattere e ridurre la ritenzione idrica è il frullato di ananas e melone con un tocco di miele, capace di accelerare il metabolismo e anche disintossicare l'organismo. Oppure mescola il melone con ananas e guava per aiutarti a eliminare il grasso. Vanno bene anche ananas, fragole, tè verde e semi di lino.

Anche il melone e la mela si combinano meravigliosamente e, se aggiungi kiwi e un cucchiaio di semi di chia, noterai un rapido miglioramento della ritenzione idrica. E un frullato molto semplice ma altrettanto efficace è quello con cetriolo e prezzemolo, oppure quello con ananas e pompelmo. Come puoi vedere, l'ananas e il cetriolo sono usati frequentemente nella ricetta del frullato ed è perché hanno un contenuto d'acqua molto alto.

COSA ASPETTI A RIEMPIRE IL TUO CESTINO DI “BIOTESORI”?

Fai una passeggiata nel reparto frutta e verdura il prima possibile e lasciati invadere dai suoi profumi e dai suoi colori. Immagina frullati deliziosi, nutrienti e idratanti mentre senti ogni pezzo con la tua mano.

Hai davanti a te un vero tesoro della terra. E forse è consigliabile che prima dell'acquisto si lavori su un calendario settimanale o mensile, combinando diversi frullati in un giorno per non cadere nella monotonia. C'è abbastanza varietà in modo che il tuo palato non si annoi! E puoi avere almeno un frullato per colazione o pranzo e un altro come spuntino.

O perché non avere un frullato verde di notte. Ricordi il detto "Mangia come un re la mattina, come un principe il pomeriggio e come un povero la sera"?
Sebbene sia corretto ridurre l'assunzione di cibo prima di andare a dormire, un buon frullato verde non è solo leggero, ma ne noterai subito gli effetti nel tuo corpo, quando andrai in bagno la mattina.
Naturalmente, ricorda di non aggiungere zucchero a questi frullati. Sarebbe controproducente. Abituati al sapore naturale e genuino di ogni alimento così come te lo fornisce Madre Natura.

Oltre ad assumere regolarmente frullati diuretici, ti consigliamo di ridurre il più possibile il sodio – sale – nella tua dieta abituale, così come l'alcol e i grassi animali in generale, e di fare un po' di esercizio fisico. Una combinazione ragionevole e intelligente di tutti questi fattori è ciò che produce risultati veramente visibili nel tuo corpo.

Inoltre, se completi tutti questi frullati con l'uso della pressoterapia ( come funziona attualmente la pressoterapia ) Sizen , puoi dire addio alla ritenzione idrica e a quel problema che ti preoccupa così tanto. Inoltre, fin dalla prima seduta si possono godere dei benefici dei trattamenti di pressoterapia ( pressoterapia finalizzata al miglioramento della salute ) .

Comments 
Leave a comment
Your Email Address Will Not Be Published. Required Fields Are Marked *
Domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Non ci sono abbastanza articoli disponibili. Rimangono solo [max] .
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Sacchetto

Il tuo carrello è vuoto.

Ritorna allo Store

Aggiungi note all'ordine Modifica le note dell'ordine
aggiungi un coupon

aggiungi un coupon

Il tuo codice coupon verrà applicato al momento del pagamento