Nuestros contenidos
Subscribe Us
Subscribe to our newsletter and receive a selection of cool articles every weeks

il judo costruisce le persone

El judo construye personas

Il judo è uno sport individuale, è considerato un'arte marziale in cui si gareggia con un avversario con lo scopo di abbatterlo, che ha come obiettivo l'iniziazione e l'apprendimento di tecniche e movimenti di autodifesa.

"Il judo costruisce le persone"

Molto più di uno sport, "il judo costruisce le persone" ; Istituzioni come l'UNESCO, l'ONU (Nazioni Unite) o l'UNICEF, hanno introdotto il judo in molti dei loro programmi di cooperazione e sviluppo. Il judo è uno degli sport più appropriati fin dall'infanzia, poiché, oltre al benessere fisico e mentale, sviluppa in chi lo pratica grandi valenze educative.

Alfonso Urquiza Ambasciatore Sizen.
Alfonso Urquiza è un ambasciatore di Sizen .

Il judo è stato codificato fin dall'inizio per questo scopo dal suo ideatore, l'educatore giapponese e primo membro asiatico del CIO, Jigoro Kano.

  • Mette in evidenza le componenti etiche: il rispetto delle norme, delle persone e dei luoghi di pratica.
  • Promuove il cameratismo, la disciplina e la perseveranza.
  • Sviluppare una cultura che favorisca la padronanza e l'autocontrollo definiti in un ambiente umano e un codice di comportamento.
  • La stima reciproca prodotta dalla sfida fisica, l'accettazione del risultato del confronto (rifiuto della trappola o vittoria ad ogni costo), lo sviluppo della capacità di analisi e di adattamento, fanno del judo un eccezionale contributo alla costruzione dell'individuo e la personalità sociale dello studente.
  • Fornisce un contributo molto solido all'apprendimento dei principi di base della cittadinanza.
  • Sviluppo delle capacità motorie, miglioramento del controllo e delle prestazioni motorie.
  • Miglioramento dei meccanismi percettivo-cognitivi e sensomotori.

“Attraverso la pratica del judo , si mostra la propria considerazione per il proprio avversario , e si impara anche a comprendere appieno il suo punto di vista. Proprio lo sviluppo di queste qualità è ciò che contribuisce alla qualità delle persone nella società, l'obiettivo finale del judo. Fornisce inoltre forza fisica e mentale che ci prepara ad affrontare qualsiasi problema o sfida nella vita con maggiori garanzie di successo" (Y.Yamashita, 2012)

Nel 1964 il Judo viene ammesso come sport olimpico

Alle Olimpiadi del 1964 il Judo viene ammesso come sport olimpico , è la prima arte marziale ad essere introdotta nelle Olimpiadi e oggi è già praticata da milioni di persone in tutto il mondo e non solo per l'allenamento per un'efficace difesa personale. Ma anche per i valori e la disciplina, che favoriscono la crescita personale di chi la pratica.

Alfonso Urquiza in un campionato, è un ambasciatore Sizen.

Il Judo permette di mettere alla prova le abilità dei Judoka sia a livello amatoriale che professionistico, generando sette diverse divisioni per sesso divise per età del partecipante.

Quasi tre milioni e mezzo di spagnoli sono federati in qualche sport, quindi possiamo affermare che la Spagna ha un'alta cultura sportiva. Secondo fonti ufficiali del Consiglio superiore dello sport, il judo è il sesto sport in Spagna per numero di licenze.

Questo ci porta ad una conclusione e cioè che il Judo non è uno sport di minoranza, ma poca copertura mediatica. Dal momento che più di centomila persone in Spagna praticano questo sport, forse il problema è la sua scarsa attrattiva mediatica.

Il judo non è solo uno sport olimpico popolare, la sua filosofia va oltre la semplice competizione . Il judo è una scuola di vita, un modo di affrontare l'esistenza.

Non ci può essere sforzo fisico se non c'è carattere, forza di volontà o intelligenza.

Il judo, attraverso il contatto fisico, instaura un rapporto stretto tra le persone, aiuta la conoscenza di sé e la comprensione degli altri, è una scuola di socialità per tutti, indipendentemente dall'età, dal sesso o dall'obiettivo per cui si pratica. Più a lungo l'individuo rimane coinvolto, più effetti positivi avrà il judo.

Alfonso Urquiza è il campione spagnolo di peso 81k e aspira a partecipare ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. È anche ambasciatore e utilizzatore di Sizen 6+ .

Comments 
Leave a comment
Your Email Address Will Not Be Published. Required Fields Are Marked *
Domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Non ci sono abbastanza articoli disponibili. Rimangono solo [max] .
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Sacchetto

Il tuo carrello è vuoto.

Ritorna allo Store

Aggiungi note all'ordine Modifica le note dell'ordine
aggiungi un coupon

aggiungi un coupon

Il tuo codice coupon verrà applicato al momento del pagamento