Nuestros contenidos
Subscribe Us
Subscribe to our newsletter and receive a selection of cool articles every weeks

Gambe stanche e pressoterapia

Piernas cansadas y presoterapia

Ti senti come se non potessi con le tue gambe? Pesano come sacchi di farina? Debolezza, dolore, spilli e aghi, stanchezza? Se la risposta è sì, dovresti iniziare a coccolare un po' di più le tue gambe. Qualcosa non funziona bene, quindi vedremo subito quali problemi associati finiscono per causare questo disturbo che in gergo medico è noto come sindrome delle gambe stanche. E non preoccuparti, se questo è il tuo problema, vedrai subito anche come pressoterapia e gambe si combinano meravigliosamente. Tanto che presto riuscirai a sbarazzarti di quel peso che tanto ti tortura.

SINDROME DELLE GAMBE STANCHE: Disturbi del sistema linfatico e circolatorio

Gambe pesanti, gonfiore, edema, linfedema, vene varicose , vene varicose, piedi, gambe e fianchi freddi, dolore quando si pizzica la gamba... Tutto è solitamente correlato alla stessa cosa: Cattiva circolazione sanguigna e un sistema linfatico che non funziona bene. Abbiamo già spiegato in un altro articolo quanto sia essenziale il sistema linfatico e il suo fluido vitale, la linfa . Bene, molti dei disagi che potresti provare alle gambe manifestano uno scarso drenaggio linfatico.

E quando il tuo corpo non è in grado di elaborare bene tutti i rifiuti, iniziano i problemi di salute, tra cui uno dei più frequenti, la sindrome delle gambe stanche. Naturalmente, non dimentichiamoci nemmeno della circolazione sanguigna. La cattiva circolazione è solitamente dovuta a un ritorno venoso insufficiente o ostacolato. Ma correlati o meno, sia i problemi circolatori che quelli linfatici potrebbero finire di pari passo e portare a molteplici patologie se non vengono affrontati il ​​prima possibile.

Trattamento di pressoterapia per combattere le vene varicose VARICOSE

Perché mi fanno così male le gambe?

Tutti abbiamo sentito quando non ci siamo chiesti “perché mi fanno così male le gambe?”. E molte volte lo attribuiamo alla semplice stanchezza. Ma attenzione, perché se questo dolore sta diventando cronico, il problema è sicuramente molto meno superficiale di quanto pensiamo. Vediamo perché le gambe fanno così male e cronicamente:

I linfonodi sono responsabili dell'espulsione di grassi e tossine dal corpo. Ma alcuni fattori possono intervenire e rendere il lavoro quasi impossibile. Sbalzi di temperatura improvvisi, cattiva alimentazione, cambiamenti ormonali, soprattutto nelle donne con l'avvicinarsi della menopausa, stile di vita sedentario e mancanza di esercizio fisico o tossine in eccesso possono ostacolare il sistema linfatico. La linfa non riesce quindi ad eliminare eventuali scorie con inevitabili e disastrosi risultati: rallentamento della circolazione, gonfiore e dolore. Un orrore.

E non stiamo necessariamente parlando di persone anziane. Puoi essere molto giovane e soffrire di gambe stanche. Né stiamo parlando esclusivamente di persone che sono notevolmente in sovrappeso. Ovviamente essere in sovrappeso provoca pesantezza, cattiva circolazione, dolore o affaticamento, ma non sempre sono le persone con molto peso a soffrire di gambe pesanti o stanche. E quando il nostro corpo sente dolore, ci sta dicendo che non sta bene, che ha bisogno di un cambiamento. Un trattamento di pressoterapia può aiutare ad eliminare questi sintomi? La pressoterapia allevia le gambe stanche? Certo che si!

Glutei e pantaloncini alla moda

Ma come consigliamo sempre, le sedute di pressoterapia, sebbene altamente consigliate per le tue gambe stanche, devono essere accompagnate da altri accorgimenti affinché tutto scorra, mai meglio detto. Vediamo a cosa serve la presoterapia nelle gambe:

  • rilassa i muscoli
  • Riduce il dolore
  • Riduce l'aspetto della "buccia d'arancia" (cellulite)
  • Riduce gonfiore e rigidità
  • Reindirizza le tossine
  • Tonifica e rassoda la pelle
  • Rafforza il sistema immunitario
  • Associato allo sport, allevia i dolori muscolari e accelera il recupero muscolare.

Segui i nostri consigli!

Per prima cosa, consulta un medico. Chiedigli di valutare le tue condizioni fisiche e di confermare se puoi seguire questi suggerimenti senza inconvenienti per la tua salute. Se non ci sono squilibri ormonali, gravi problemi cardiaci o venosi o malattie che lo impediscono, la pressoterapia può essere la terapia indicata e infallibile per combattere la stanchezza delle gambe, può esserti d'aiuto anche leggere la nostra Guida alle controindicazioni della pressoterapia .

  • Dieta: equilibrata e nutriente. Lascia che frutta e verdura abbondino nella tua dieta, sempre. Ridurre al minimo il sale. Non è buono e nasconde i sapori. Puoi prenderlo occasionalmente, ma se vuoi davvero tenere a bada la ritenzione idrica, non assegnargli un ruolo quotidiano nel tuo menu. Passa anche da grassi saturi, cibi fritti, cibi trasformati, pasticcini. Il Diavolo aspetta accovacciato su ogni scaffale del supermercato, ed è difficile passarci davanti, ma se ci sono persone che possono sfuggire alle droghe più pesanti, puoi farlo anche tu.
  • Idratazione: dai al tuo corpo tutta l'acqua di cui ha bisogno. Ingerire un minimo di 1,5 a 2 litri al giorno. Prendi un'altra buona porzione di acqua da frutta, verdura o insalata. Prendete anche di tanto in tanto infusi di carciofi o salsapariglia. Sono incredibilmente diuretici e purificanti.
  • Vai avanti! Quella del "mi muovo già abbastanza al lavoro" non è una scusa accettabile. Se le tue gambe sono come sono, è perché non le stai muovendo come dovrebbero. Se il tuo lavoro ti costringe a passare molte ore seduto o in piedi ma muovendo poco le gambe, fermati qualche minuto per fare stretching, fare un po' di jogging o fare una breve passeggiata anche sul posto di lavoro.
  • Capi leggeri. Soprattutto nelle gambe. Un abbigliamento molto stretto troppo stretto non aiuta a liberare le gambe dal loro peso, anzi.
  • Esercizio fisico: niente come esercitare il corpo per far rivivere tutti i suoi sistemi. Se non ti piace correre, andare in bicicletta o andare in palestra, prova a mettere la tua musica preferita e a ballare per 30-45 minuti. Fallo con voglia e sudore, sudore, sudore! Se non ti alleni da molto tempo, ti sembrerà di avere il fegato in bocca, ma dopo qualche giorno il tuo corpo si adatterà e ti sentirai benissimo, con molta più energia. Noterai anche che riposi meglio di notte. E scrivi questi due piccoli trucchi: fai l'esercizio al mattino presto ea digiuno, o nel pomeriggio. Se dopo cenate, fate qualcosa di leggero. E comunque aspetta sempre un'ora e mezza prima di mangiare qualcosa di solido. Questo è ciò che dovresti fare per bruciare i grassi. Un'altra cosa che puoi fare è prendere l'alga spirulina in compresse o in polvere sciolta in acqua. Accelera il metabolismo. E non smettere di bere acqua durante l'esercizio. Acqua e ossigeno sono tutto ciò di cui hai bisogno per bruciare parte del grasso che probabilmente hai anche sulle gambe.
  • Riposo. Dormire a sufficienza è fondamentale affinché tutto sia in ordine nel tuo corpo. Il nostro ritmo di vita è già troppo frenetico perché tu possa privare non solo le tue gambe ma anche il resto del tuo corpo del riposo che merita. Cerca di dormire 8 ore al giorno e se hai problemi a dormire, induci il sonno con un po' di lettura. Puoi anche prendere la melatonina. Se le tue gambe sono molto gonfie, tienile sollevate per circa 20 minuti in un certo momento della giornata, oppure posiziona un cuscino cilindrico in fondo al letto per mantenere le gambe più alte rispetto al resto del corpo e facilitare così il ritorno venoso.
  • Drenaggio linfatico. Sicuramente è necessario reindirizzare il fluido trattenuto ed eliminare le tossine. Niente come la pressoterapia per gambe gonfie e quindi stanche. Usandoli regolarmente, gli stivali per pressoterapia restituiranno la normalità al tuo sistema linfatico, con un massaggio morbido ma deciso che agirà dai piedi ai linfonodi situati nell'inguine. Il massaggio aiuta anche ad abbattere i noduli di grasso che causano la cellulite. Sii costante e fai almeno 2-3 sessioni a settimana, per circa 45 minuti. Dopo 10 sedute dovresti già notare i grandi benefici della pressoterapia sulle gambe.
  • Solo stivali pressoterapia o un set più completo? È certamente logico consigliare stivali per pressoterapia per la circolazione delle gambe, e perché la sindrome delle gambe stanche si chiama così per un ovvio motivo, ma a seconda della gravità, anche la cintura per pressoterapia o i pantaloncini possono essere di grande aiuto. Il sistema linfatico non è limitato alle gambe ma scorre in tutto il corpo, e lo stesso vale per il grasso e i fluidi trattenuti. Quindi combinare più capi nella stessa seduta può essere l'opzione migliore per un trattamento più esteso.

pressoterapia per tutti

La pressoterapia non è destinata solo a persone presuntuose che si prendono cura della propria estetica. Non è riservato esclusivamente agli atleti. Lavori molte ore in piedi? O il contrario, legato a un sedile? Se è così, la pressoterapia ti si addice tanto quanto chiunque altro. La sindrome delle gambe stanche è la logica conseguenza di molte professioni che comportano una notevole sedentarietà o poca mobilità.

Persone che lavorano in alberghi, parrucchieri, conducenti di mezzi pubblici, camion delle consegne, in lavori di segreteria o amministrativi... Prima o poi, tutti subiscono le devastazioni delle loro professioni sui loro corpi e soprattutto sulle loro gambe. Dolori e forature a caviglie, ginocchia, polpacci, cosce... tutta la gamba finisce per risentirsi. Cosa fare in questa situazione? La risposta sta nel migliorare il sistema linfatico con un buon massaggio drenante di tanto in tanto. E proprio perché funziona, la pressoterapia per le gambe ha ottime opinioni.

Pressoterapia per le gambe. Che prezzo è?

Sicuramente ti starai chiedendo ora che prezzo ha la pressoterapia per le gambe. Andare in un centro per sessioni occasionali può essere costoso, davvero. Tenendo presente che una o più sessioni di massaggio avranno un impatto minimo sulle tue gambe, non importa quanto sia buona l'offerta e non importa quanto spesso le fai - a partire da 20 euro puoi avere una sessione e vengono offerti anche pacchetti da 10 o più sessioni – la cosa più redditizia è senza dubbio avere la propria attrezzatura per la pressoterapia domestica.

Dovendo andare in un centro più volte al mese, la verità è che è troppo costoso per la stragrande maggioranza dei mortali. Quindi l'opzione migliore è pagare una volta e avere la pressoterapia a casa quando vuoi. Ci sono molte squadre sul mercato, con prezzi che oscillano molto. Il nostro consiglio è che se opti per quelli più economici, te ne pentirai presto. Ma non è nemmeno necessario spendere quanto spenderebbe un centro per un team di pressoterapisti professionisti.

Un dispositivo di pressoterapia per la casa è ugualmente efficace anche se ha meno potenza. L'unica differenza è che dovrai usarlo un po' più frequentemente, ma gli effetti e i benefici sono gli stessi. E, naturalmente, anche il prezzo è più ragionevole. La pressoterapia SIZEN ti offre un'apparecchiatura che soddisfa le tue esigenze, ad un prezzo conveniente che puoi rateizzare e che renderai subito redditizio. Vai avanti e prova la SIZEN 6+ e vedrai come seguendo i nostri consigli e facendo sessioni regolari, potrai anche tu dire addio alle gambe stanche, recuperando la tua agilità e con essa la voglia di camminare più forte che mai.

Sizen cintura addominale
Comments 
Leave a comment
Your Email Address Will Not Be Published. Required Fields Are Marked *
Domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Non ci sono abbastanza articoli disponibili. Rimangono solo [max] .
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Sacchetto

Il tuo carrello è vuoto.

Ritorna allo Store

Aggiungi note all'ordine Modifica le note dell'ordine
aggiungi un coupon

aggiungi un coupon

Il tuo codice coupon verrà applicato al momento del pagamento