Nuestros contenidos
Subscribe Us
Subscribe to our newsletter and receive a selection of cool articles every weeks

Tornare ad allenarsi dopo le vacanze

Vuelta a los entrenos después de vacaciones

Tornare ad allenarsi dopo una buona stagione sportiva o in qualsiasi sport richiede anche un periodo di riposo, bisogna concedere al proprio corpo qualche settimana di riposo, senza allenarsi, senza impegnarsi mentalmente e approfittare di quel tempo per dedicarlo ad altri attività: film, lettura, guardare serie , camminare, godersi del tempo di qualità con i bambini, staccare la spina, ecc... È tempo di aiutare il corpo ei muscoli a rigenerarsi e aiutarli a generare nuove fibre.

Ma dopo quel periodo di tempo, come torniamo alla nostra routine quotidiana di corsa ? Ecco una guida su come allenare serie nella corsa che può aiutarti

Anche se l'ideale sarebbe non smettere di praticare qualche tipo di sport durante questo periodo di riposo, tornare a correre dopo una pausa è un po' "in salita". Quindi il primo consiglio sarebbe:

Non avere fretta , sii paziente!

Non si può avere fretta di rimettersi in forma prima della pausa, avere fretta anche in questo caso non è solitamente un buon compagno di viaggio.
Anche se sembra che tu abbia perso tutta la tua forma fisica, puoi stare tranquillo, riprendendo l'abitudine di allenarti come facevi prima della pausa, i risultati torneranno, recupererai le belle sensazioni durante la corsa e presto tornerai a divertirti corri.


Juan Pedro Mora , popolare corridore

Testi lenti e buoni!

AUMENTA IL VOLUME (chilometri) POCO PER POCO , non vuoi far partire la casa dal tetto, e pensi che stando fermo, ora vado a recuperare il "perso" e quindi inizio a fare 20 chilometri.
Errore! Devi aumentare gradualmente il volume di allenamento e iniziare con sessioni di pochi chilometri che aumenteranno con il passare delle settimane. Dobbiamo dare al nostro corpo il tempo di prendere forma. Le prime settimane/sessioni di allenamento, i ritmi di gara devono essere molto fluidi, niente per voler correre veloci come prima di fermarsi, quindi il riassunto sarebbe: meno chilometri e più fluido per quanto riguarda il ritmo.

Varietà di tipi di formazione!

LAVORO INTEGRATIVO , visto che non tutto è corsa, o non solo corsa, possiamo approfittare di queste prime settimane di allenamento al ritorno dalla pausa per unire il nostro sport abituale, con qualche altro sport complementare come judo , nuoto , ciclismo, ecc.
In questo modo aiutiamo il nostro corpo ad assimilare nuovamente gli stimoli tipici di un allenamento ma senza penalizzarlo così tanto.

In seguito avremo il tempo di richiederlo per il resto dell'anno. In questo caso il miglior consiglio sarebbe quello di dedicare un giorno alla settimana a fare un po' di allenamento della forza, sia per la parte inferiore del corpo, che è quella che ci "interessa" di più, sia per quella superiore.
Cogliere l'occasione per fare sessioni di base come plank addominali, esercizi per la parte bassa della schiena, ecc... sarà senza dubbio, insieme alla sessione di forza, un complemento ideale per il tuo ritorno alla routine di corsa, che ti aiuterà non solo a il breve termine, ma sarà anche un tempo investito per evitare infortuni in futuro.

Juan Pedro Mora ambasciatore sizen torna ad allenarsi
Juan Pedro Mora ambasciatore sizen, ci parla del ritorno agli allenamenti

Sizen, il tuo miglior compagno per il recupero!

LE PAUSE , anche se possiamo pensare di aver già riposato molto a causa della pausa, non possiamo iniziare dopo una vacanza sportiva e senza concedere pause al corpo con i benefici che questo comporta . Devi pensare che i nostri muscoli hanno bisogno di tempo per adattarsi, per assimilare questi stimoli, e il modo migliore per aiutarli è concedergli il meritato riposo.
Non sarebbe bello pensare di tornare alla nostra routine facendo come poco prima di fermarci, come il nostro corpo e pensando che siamo già abituati a questo tipo di carico.

Se ti alleni/corri cinque giorni alla settimana, dovresti iniziare con meno di quei cinque allenamenti settimanali. Possiamo completare questo riposo con l'aiuto offerto dalla pressoterapia ( l'aiuto offerto dalla pressoterapia ) , molto meglio!
Sicuramente dopo le nostre "vacanze" sportive le nostre gambe si stancheranno molto più velocemente, ci sentiremo stanchi, ma facendo molti meno chilometri rispetto a prima.

Quello che prima era facile non lo è più adesso... non ti preoccupare! tutto sarà come prima o meglio 😉
Per rendere tutto questo processo più sopportabile, possiamo utilizzare la Sizen 6+ che ci aiuterà in queste prime settimane ad affrontare il ritorno "al lavoro" 😉
Se combiniamo i giorni di riposo/allenamento con una buona dieta e abbiamo l'aiuto della tecnologia che Sizen ci fornisce, tutto questo processo ( se la pressoterapia è ben diretta ) sarà molto più veloce e piacevole. Seguendo questi suggerimenti, in poche settimane recupererai il tuo livello di forma fisica e tornerai a praticare sport dopo l'allenamento .

Juan Pedro Mora è un famoso corridore e ambasciatore di Sizen.

Comments 
Leave a comment
Your Email Address Will Not Be Published. Required Fields Are Marked *
Domenica lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Non ci sono abbastanza articoli disponibili. Rimangono solo [max] .
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Sacchetto

Il tuo carrello è vuoto.

Ritorna allo Store

Aggiungi note all'ordine Modifica le note dell'ordine
aggiungi un coupon

aggiungi un coupon

Il tuo codice coupon verrà applicato al momento del pagamento